UDITO E INVECCHIAMENTO COGNITIVO?:  

Scopri perchè!

            

Perche la perdita di UDITO favorisce il decadimento mentale?

Il problema dell'invecchiamento cognitivo è uno dei temi più sensibili della medicina moderna, quello della perdita uditiva, invece, è uno dei più sottovalutati.

 

Cosa lega tra loro due aspetti così distanti nella classifica dell'immaginario collettivo?

 

Da quando l'occhio della ricerca ha iniziato a indagare nel vasto mare inesplorato dei problemi uditivi è emerso un interessante interrogativo:

 

davvero gli anziani affetti da ipoacusia soffrono prima di declino cognitivo rispetto ai loro coetanei?

 

L'ipotesi sempre più accreditata è che la difficoltà uditiva potrebbe non avere effetti soltanto sull'inserimento sociale o sulla qualità della vita, ma agirebbe anche sulla funzionalità del cervello accelerando il declino cognitivo tipico della terza età.

Oggi questa ipotesi è stata confermata da uno studio pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine condotto da un gruppo di ricercatori del Johns Hopkins Center on Aging and Health di Baltimora (USA), che ha coinvolto 2.000 anziani per sei anni.

 

 

 

Tutti i duemila volontari, all'inizio dei sei anni, avevano condizioni cognitive studiatamente simili e normali ma nel corso del tempo le cose sono cambiate. 

 

La diminuzione delle facoltà mentali è stata generalizzata ma non per tutti i partecipanti è avvenuta con la stessa rapidità.

I ricercatori hanno constatato che le persone con difficoltà uditive (circa la metà del totale) avevano una probabilità del 24% più alta di perdere colpi:

 

un anziano ipoacusico impiega 7,7 anni a perdere il 20% delle proprie capacità mentali (misurate con la scala Modified Mini- Mental State Examination) mentre in una persona normoacusica bisogna aspettare minimo 11 anni per osservare lo stesso decadimento.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

HOME

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© AUDIRE di Angiola Scibona Via Franchino Gaffurio 42 26900 LODI Partita IVA: 08827760151

Chiama

E-mail

Come arrivare